Seleziona una pagina

Mangiare pesce crudo in sicurezza è possibile, non è una pratica da evitare a priori. Il pesce crudo fa parte della tradizione gastronomica italiana ed è presente in molti piatti, è scorretto pensarlo (e mangiarlo) solo sotto forma di sushi, come impongono le mode, spesso sconsiderate.

Detto questo, è importante mangiare pesce crudo in totale sicurezza. Per questo motivo, così come abbiamo fatto per la carne cruda, vogliamo raccontarti come trattiamo il pesce qui al ristorante Le Bon Bec e perché dovresti sempre preoccuparti della provenienza e del trattamento dei piatti che ordini (e mangi).

Il piacere di mangiare pesce crudo in sicurezza

Nel nostro menù offriamo differenti piatti di pesce e molti di essi prevedono elementi di pescato crudo. Perché? Il crudo, se trattato nel modo giusto e condito con gli ingredienti corretti, regala sapori unici.

Prendiamo ad esempio il nostro Carnaroli al plancton con gamberi rossi di Mazara del Vallo nudi e crudi, una tipologia di pesce molto pregiato. Oltre a regalare un’autentica esplosione di colore alla vista, che richiama subito il Mediterraneo, in questo piatto il chicco di riso e il sapore del plancton sposano alla perfezione il gusto delicato e dolce del gambero crudo, la sua consistenza morbida e piacevole.

Il gambero rosso di Mazara, crudo, è un ottimo alleato della nostra cucina, lo proponiamo anche come antipasto, su passion fruit e spuma di burrata di bufala, con crumble di pane alle erbe e terra di capperi di Lampedusa. Un tripudio di Sicilia, un accostamento insolito e vincente.

Abbiamo poi anche la tartarina di ricciola su gazpacho di arancia, e spesso amiamo inventare piatti nuovi, sperimentare col pesce crudo e creare nuove sensazioni sul palato.

Naturalmente, il pesce crudo, prima di essere servito, va trattato con procedure precise e rigorose. Su ogni singolo ingrediente noi svolgiamo uno studio attento e vogliamo essere assolutamente certi di donarti non solo ottimi sapori, ma salute e genuinità nei nostri piatti.

Dunque, come si deve trattare il pesce crudo?

Come trattiamo il pesce crudo al ristorante Le Bon Bec

Il pesce, dopo l’acquisto da fornitori sicuri e controllati, va abbattuto. Che significa? Deve stare in condizioni igieniche impeccabili, nell’apposito abbattitore professionale,  a  una temperatura di -20° per almeno 2 ore. Questa è la regola principale imposta per legge ai ristoratori e ai negozianti. Si tratta di una procedura importantissima dell’HACCP, che, se desideri consumare pesce crudo a casa, dovrai seguire assolutamente anche tu. Con la sola differenza che, in mancanza dell’abbattitore, il comune refrigeratore richiede almeno 24 ore di tempo per una corretta congelazione.

D’altra parte, il pesce va anche eviscerato molto bene prima di essere congelato. Fai attenzione e, nel caso di dubbio, molla il pesce, o cuocilo, e, se hai voglia di mangiare del pescato crudo, vieni al ristorante Le Bon Bec. Qui sei certo di mangiare una materia prima di assoluta qualità trattata nel modo opportuno, al fine di servire prodotti sani.

Già, quali problemi può causare un pesce crudo non trattato nel modo corretto?

Esiste un parassita molto piccolo ma estremamente resistente, si chiama Anisakis, che vive nelle viscere di alcuni pesci e si sta diffondendo sempre più. Se il pesce non viene cotto e non viene trattato nel modo corretto, il parassita si diffonde nell’organismo di chi lo mangia, causando nausea, vomito, dolori addominali, febbre. Nei casi peggiori, si crea una vera e propria infiammazione cronica agli organi. Non basta, infatti, eviscerare il pesce, bisogna farlo anche in fretta, perché il parassita può diffondersi ai tessuti più esterni dell’animale se viene lasciato a temperatura troppo alta.

Niente paura! Le regole per essere certi di non incorrere in tutto ciò sono semplici:

  • il pesce crudo è sconsigliato alle donne incinte e ai bambini
  • consumalo nelle giuste quantità
  • soprattutto, quando hai voglia di gustare del pescato crudo, scegli con cura chi lo ha preparato, sii sicuro dei metodi di abbattimento e di trattamento della materia prima, sempre

Insomma, non scherzare mai sulla tua salute. Informati e scegli solo i migliori ristoranti.

Al ristorante Le Bon Bec siamo molto attenti al gusto, agli abbinamenti, a proporti sempre il meglio e a farlo nel modo più sicuro e salutare possibile, perché il cibo è nutrimento per il corpo e per l’anima, il cibo è vita.

Ti aspettiamo per farti assaggiare del pesce crudo in totale sicurezza… e gusto!

Le bon bec propone il servizio mensa

Per eventuali informazioni contattateci telefonicamente al 338 2093279